UN INVITO IMPORTANTE!

Esiste una pretesa in discussione alla Camera dei deputati, che vorrebbe”rieducare” l’Italia. Chi non condivide il “gender” commetterà un reato! Chi penserà, cioè, che la realtà, anche quella  fatta di padri e madri, sia oggettiva potrebbe andare in galera. Mai come questa volta é in gioco la libertà di pensiero di ognuno di noi! Mai come…