L’osservatorio parlamentare “Vera lex?”, costituito da numerosi parlamentari attuali e delle scorse legislature di varia provenienza e uniti dall’interesse alla cultura della sussidiarietà, assieme a molte altre realtà sociali impegnate per la promozione e la tutela della vita dal concepimento alla morte naturale, condanna con fermezza le violenze prodottesi nelle manifestazioni no vax in quanto mai giustificate dalle libere opinioni critiche nei confronti delle politiche istituzionali. Esprimono piena solidarietà con le operatrici e gli operatori del pronto soccorso come con i militanti della sede della Cgil, oggetto di aggressione da parte di alcuni manifestanti. Chi ama la vita non può accettare atti lesivi di cose e persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *